PERCORSI DI RIUSO DEL PATRIMONIO RURALE NEL CONTESTO URBANO: IL CASO DELLA CASCINA ROCCAFRANCA A TORINO

  • Erica Meneghin

Abstract

Il territorio rurale di Torino, che ha rivestito un ruolo economico e politico importante fino al secolo scorso, presenta ancora oggi tracce leggibili attraverso i segni e le permanenze di una struttura rurale consolidatasi tra il Seicento e il Settecento. Questo articolo si propone di approfondire il caso della Cascina Roccafranca, situata nel quartiere di Mirafiori a Torino, analizzando il tema del riuso e del recupero funzionale di immobili e aree in abbandono, attraverso modelli innovativi di finanziamento e di governance, in grado di generare impatti positivi sul piano sociale e ambientale. La Cascina Roccafranca rappresenta un esempio significativo in quanto segue un modello gestionale innovativo, svolge un ruolo di centro di vita sociale e relazionale riconosciuto dalla cittadinanza ed è inserita in un sistema sinergico a scala locale che si occupa della riqualificazione delle periferie.

 

Parole chiave: eredità culturale, patrimonio rurale, rifunzionalizzazione

Downloads

Download data is not yet available.
Pubblicato
2019-12-31
Come citare
Meneghin, E. (2019). PERCORSI DI RIUSO DEL PATRIMONIO RURALE NEL CONTESTO URBANO: IL CASO DELLA CASCINA ROCCAFRANCA A TORINO. BDC. Bollettino Del Centro Calza Bini, 19(2), 379-393. https://doi.org/10.6092/2284-4732/7274