Immagine di copertina

Una prima valutazione dell’Alta Velocità in Italia

Paolo Beria, Raffaele Grimaldi

Abstract


L’Italia ha affrontato, negli ultimi 15 anni, un eccezionale sforzo finanziario per costruire circa 1 000 km di linee ferroviarie ad alta velocità. Ulteriori estensioni sono attualmente in costruzione o sono state pianificate, in particolare sulle principali relazioni internazionali. Questa rete è comunemente considerata fondamentale nella visione europea di un sistema di trasporto continentale.

Questo articolo analizza il passato ed il futuro di questa rete, laddove possibile da un punto di vista quantitativo. La prima parte dell’articolo ripercorre la storia del progetto Alta Velocità, soffermandosi in particolare sulle questioni relative alla regolazione degli investimenti ed alle vicende finanziarie nelle prime fasi ed alle questioni attuali relative alla regolazione dei servizi ferroviari.

Nella seconda parte l’analisi dell’offerta, dei guadagni di tempo permessi, della domanda e dei costi permette di sviluppare una valutazione ex post – semplificata ma indipendente - dei progetti realizzati, sottolineandone i successi e le potenzialità ancora inespresse, ma anche le significative criticità.

L’ultima parte dell’articolo analizza i piani di espansione futura, confrontando i costi, la domanda esistente e quella attesa. Tale analisi permette di derivare alcune indicazioni di politica dei trasporti e strategie di riduzione dei costi, al fine di controllare la spesa pubblica in un periodo di crisi, senza abbandonare l’idea di una rete ferroviaria moderna ed efficace.


Keyword


Ferrovie, Treno Alta Velocità, TAV, Italia, analisi costi benefici, stima ex-post, valutazione, domanda

Full Text

PDF

Riferimenti bibliografici


BAV (2009), AlpInfo 1990-2009 data, Bundesamt für Verkehr [in German, “Federal Office of Transport“], website: www.bav.admin.ch

BBT (2002),Simulazione d’esercizio. Rapporto 2002. [in Italian and German, “Operating simulation. Report 2002”] Brenner Basis Tunnel.

Beria P., de Rus G., Quinet E., Schulz C. (2010), A comparison of rail liberalisation levels across four European countries, Selected Proceedings of the 12th WCTR Conference, Lisbon (PT). http://www.wctr2010.info/WCTR_Selected/default.htm.

Beria P., Ponti M. (2009), Regulation of investments on transport infrastructures in Italy, 2nd Annual Conference of Competition and Regulation in Network Industries, Brussels, Belgium, November 20, 2009. Available at: http://www.jcrni.org/extranet/index.php

Cascetta E., Papola A., Pagliara F., Marzano V. (2010), “Analysis of mobility impacts of the high speed Rome–Naples rail link using withinday dynamic mode service choice models”, Journal of Transport Geography, 19, 635–643.

Corte dei Conti (2009), Relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria di Rete Ferroviaria Italiana (R.F.I.) S.p.A. per l’esercizio 2007. Delibera 44-09.

Debernardi A., Grimaldi R., Beria P. (2011), Cost benefit analysis to assess modular investment: the case of the New Turin-Lyon Railway, presented at “Contemporary Issues in CBA in the Transport Sector”, Workshop on March 16, 2011. Centre for Transport Studies (KTH), Stockholm (Sweden)

DfT (2011), Economic Case for HS2: The Y Network and London – West Midlands, Department for Transport, UK.

de Rus G., Nash C. A. (2007), “In what circumstances is investment in HSR worthwhile?”, ITS Working Paper 590, February 2007, Institute for Transport Studies, University of Leeds (UK).

de Rus G., Nombela G. (2007), “Is Investment in High Speed Rail Socially Profitable?”, Journal of Transport Economics and Policy, 41 (1), 3-23.

ENAC (2007), Dati di traffico 2010, [in Italian], Direzione Sviluppo Aeroporti, Ente Nazionale Aviazione Civile.

ENAC (2010), Dati di traffico 2007, [in Italian], Direzione Sviluppo Aeroporti, Ente Nazionale Aviazione Civile.

Eurostat (2011), Traffic flow of trains on the rail network (number of trains, 2005 data), website: ec.europa.eu/eurostat

FS (2007), Piano industriale 2007-2011, Roma.

FS (2009), “Alta Velocità: crescono i viaggiatori, prosegue lo sconto sui biglietti”, FSNews, 29th january 2009, website: www.fsnews.it, Ferrovie dello Stato SpA, Roma (Italy).

FS (2010), “Alta Velocità 2010: in crescita viaggiatori e gradimento del servizio”, FSNews, 10th december 2010, website: www.fsnews.it, Ferrovie dello Stato SpA, Roma (Italy).

Gronda di Genova (2009). Dibattito pubblico. 1° incontro tematico. La Gronda e gli scenari di traffico e della mobilità. Minutes of the Public Debate, Genova, March 7th 2009.

ItaliaOggi (2010), “FS, il boom dell’alta velocità”, p. 14, 27th October 2010.

MIT (2010), Programma infrastrutture strategiche, [in Italian, “Strategic Infrastructures Program”], Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

MTN (2001), Piano Generale dei Trasporti e della Logistica, [in Italian, “General Plan of Transport and Logistics”], Ministero dei Trasporti e della Navigazione.

Nash C. A. (2009), When to Invest in High-Speed Rail Links and Networks?, Discussion Paper No. 2009-16 December 2009, Joint Transport Research Centre, International Transport Forum, OECD.

Osservatorio Torino-Lione (2007), Scenari di traffico. Arco alpino, [in Italian and French, “Traffic sceneries. Alps”], Quaderno 02. Osservatorio collegamento ferroviario Torino-Lione [Observatory Turin-Lyon rail link], Presidenza del Consiglio dei Ministri.

ResPublica (2010), Strumenti innovativi per il finanziamento delle infrastrutture di trasporto, ResPublica, Milano.

RFI (2005), Metodologia per la valutazione economica degli investimenti: l’analisi costi-benefici. [in Italian], Rete Ferroviaria Italiana, Ferrovie dello Stato.

RFI (2007), Rete AV/AC. Analisi dei costi, [in Italian], presentation, Rete Ferroviaria Italiana, Ferrovie dello Stato.

RFI (2009), Itinerario Napoli-Bari. Analisi economico-sociale degli investimenti programmati. Progetto Preliminare delle fasi prioritarie. Rete Ferroviaria Italiana. Direzione strategia e pianificazione. Ferrovie dello Stato.

RFI (2010), Nuova linea AV/AC Venezia – Trieste. Tratta Ronchi-Trieste. Progetto Preliminare. Studio di impatto ambientale, sintesi non tecnica. Rete Ferroviaria Italiana. Direzione tecnica – U.O. Ambiente e archeologia. Ferrovie dello Stato.

TRAIL Liguria (2010), Tratta Milano-Genova “Terzo Valico dei Giovi”, website: www.trail.liguria.it




DOI: http://dx.doi.org/10.6092/1970-9870/486

NBN: http://nbn.depositolegale.it/urn%3Anbn%3Ait%3Aunina-11630

Metriche dell'articolo

Caricamento metriche ...

Metrics powered by PLOS ALM

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.




Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International License.

Direttore responsabile: Rocco Papa | print ISSN 1970-9889 | on line ISSN 1970-9870 | © 2008 | Registrazione: Cancelleria del Tribunale di Napoli, n° 6, 29/01/2008 | Rivista realizzata con Open Journal System e pubblicata dal Centro di Ateneo per le Biblioteche dell'Università di Napoli Federico II.