Tema. Journal of Land Use, Mobility and Environment

Tema - Journal of Land Use, Mobility and Environment propone ricerche, sperimentazioni e contributi che affrontano con un approccio unitario i temi dell’urbanistica e della mobilità. TeMA ha ottenuto Sparc Europe Seal, la certificazione di conformità a standard di qualità, rilasciata alle riviste scientifiche ad accesso aperto dalla Scholarly Publishing and Academic Resources Coalition (SPARC Europe) e dalla Directory of Open Access Journals (DOAJ)sparcseal_96

TeMA invita ricercatori, studiosi, amministratori funzionari pubblici e professionisti a proporre articoli sui temi del governo delle trasformazioni territoriali e del sistema di trasporto. Per maggiori informazioni consulta i call for papers nella sezione AVVISI.

 

TeMA ha avviato la procedura per il proprio inserimento tra le riviste indicizzate nella banca dati Thomson Reuters (già ISI), con l’obiettivo di valorizzare e promuovere ulteriormente la rivista nell’ambito della Comunità Scientifica nazionale e internazionale. A tal fine dal volume del 2012, TeMA ha modificato alcune sue caratteristiche editoriali: la periodicità, l’organizzazione del Comitato Editoriale, l’ampliamento dell’attuale panel di referees e una nuova veste grafica. Per tutte le informazioni relative ai cambiamenti in corso e alla storia del periodico consulta la sezione INFO.


Vol 9, N° 2 (2016): Planning for livable and safe cities: Energy, pollution and the degradation of the urban environment


Copertina
Strategies and measures aimed at reducing the main sources of pollution/energy consumption/degradation of the urban environment while improving the quality of life in cities are invited. In particular, contributions dealing with residential energy consumption, transport energy consumption and noise pollution are especially welcome. Specific attention will be devoted to the development and pervasiveness of new communication technologies as a tool to design innovative techniques of governance and management of the urban development, which are appropriate to the increasing complexity of urban systems and able to promote a wider participation in the decision making processes as well as guide the implementation of the foreseen strategies and the monitoring of the urban systems’ development.