Vol 4, N° 2 (2011)

Green Mobility


Copertina

La mobilità delle persone e delle merci è largamente riconosciuta quale presupposto imprescindibile per la crescita economica e lo sviluppo della società, elemento strategico per lo sviluppo competitivo di città e regioni e diritto fondamentale delle collettività. Nel contesto europeo i trasporti costituiscono uno dei settori economici più rilevanti ma, anche, uno dei principali fattori di deterioramento della qualità ambientale e della vivibilità, soprattutto nelle grandi aree urbane: inquinamento atmosferico e acustico, consumo di fonti energetiche non rinnovabili, consumo di suolo, congestione, incidentalità sono tra i principali costi ambientali connessi ai trasporti.

Pertanto, questo numero di TeMA intende focalizzare l’attenzione sulle strategie e sulle messe in campo sia in ambito europeo che in diversi contesti nazionali ed urbani, per ri-orientare la politica dei trasporti verso obiettivi di sostenibilità, al fine di garantire una complessiva crescita della mobilità e, nel contempo, una significativa riduzione dei costi ambientali ad essa associati.

I cookie utilizzati servono al corretto funzionamento del sito. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie.
Per maggiori informazioni.
ok